CronacaFeatured

Sub disperso lago di Como, scomparso davanti Mandello Lario

Vigili del Fuoco Un subacqueo è scomparso nella sera del 18 gennaio 2017 dentro le acque del Lago di Como.
Secondo le prime informazioni, l’uomo è stato visto per l’ultima volta all’altezza di Mandello del Lario, in provincia di Lecco.
Il sub stava facendo immersioni con un amico; una volta perso di vista, il compagno ha dato l’allarme.
Sul luogo sono subito sopraggiunti i Vigili del Fuoco, con i sommozzatori del nucleo SAF (il nucleo preposto al soccorso Speleo Alpino Fluviale), i carabinieri di Mandello e gli operatori del 118 con un’ambulanza.
Le ricerche sono iniziate subito ma, purtroppo, sono state ostacolate dall’oscurità della sera, oltre che dalle temperature rigidissima.
Le indagini rimangono aperte.

APPROFONDIMENTO: Vigili del Fuoco di Milano, la visita di CronacaMilano alla sala operativa del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio