Cronaca

Sequestro accessori telefonia contraffatti Gdf Milano, trovati anche dispositivi rubati

Sequestro Gdf Milano Nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno della contraffazione, nel corso di un controllo presso un negozio di telefonia di Cesano Boscone (provincia di Milano), i Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Milano hanno eseguito il sequestro di circa 30.000 componenti contraffatti di telefonia mobile (touch screen, batterie, caricabatterie e covers) delle più note marche.
Le Fiamme Gialle hanno spiegato che, corso dell’attività, sono stati inoltre rinvenuti 11 dispositivi tra tablet e smartphone risultati rubati.
La titolare dell’attività commerciale ed il gestore del negozio, entrambi cittadini cinesi, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per i reati di ricettazione e detenzione, finalizzata alla vendita, di prodotti contraffatti.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio