CronacaFeatured

Droga nascosta dentro succhi di frutta Cassano D’Adda, arrestate madre e figlia

Posto blocco Carabinieri Si aggiunge un nuovo nascondiglio per nascondere droga, scoperto dai Carabinieri della Compagnia di Cassano d’Adda: le confezioni di succo di frutta.
ALLA VOLTA DI GENOVA – Secondo quanto spiegato dai militari, a finire in manette sono state due donne di 50 e 28 anni, rispettivamente madre e figlia, fermate da una pattuglia mentre si trovavano a bordo della propria auto alla volta di Genova, in compagnia della figlia della 28enne.
L’ATTEGGIAMENTO NERVOSO – I militari sono stati subito insospettiti dall’atteggiamento nervoso delle due donne, e per questo hanno deciso di perquisire il veicolo.  L’ispezione è stata meticolosa al punto che, all’interno del frigorifero portatile, i Carabinieri hanno controllato anche 4 confezioni di succo di frutta.
SUCCHI DI FRUTTA CON 2,5 CHILI DI COCAINA – Qui, immersi nel succo, i militari hanno rinvenuto ben 20 involucri ben sigillati e avvolti in palloncini di plastica, risultati contenere cocaina purissima, per un peso complessivo di oltre 2,5 chilogrammi.
L’ARRESTO – Le due donne sono state subito arrestate con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
I NASCONDIGLI PIU’ ORIGINALI – Tra i sequestri di droga più “originali”:
– Arrestate malpensa con reggiseno imbottito di droga
– Cocaina aeroporto Malpensa, ovuli nascosti dentro una bottiglia di liquore
– Droga aeroporto Malpensa, coca ed eroina nascoste dentro candele, manufatti e fogli di carta
– Droga dentro beauty-case Malpensa, arrestata 61enne peruviana
FOTO E VIDEO DI UNA DIMOSTRAZIONE CON I CANI ANTI-DROGA – Per vedere il video della dimostrazione dell’attività dei cani antidroga, CLICCA QUI

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio