Cronaca

Furto appartamento viale Tunisia, notte di crimini per i ladri che hanno depredato 4 abitazioni della città

E’ stato un weekend di superlavoro per ladri e Polizia.

 

Gli agenti hanno infatti ricevuto ben 4 denunce di furto in appartamento, relative a 4 abitazioni in via Vitali, via Ciro Menotti, via Settembrini e viale Tunisia.

 

In ognuna delle abitazioni i ladri, che hanno agito separatamente tra loro, sono riusciti ad entrare forzando finestre e porte-finestre, per poi gettarsi sulle casseforti.

 

I bottini sono tutti considerevoli, e consistenti in contanti, gioielli ed orologi:

– 70mila euro in via Vitali,

– 150mila euro in via Settembrini,

– 30mila euro in via Ciro Menotti,

– refurtiva ancora da quantificare in viale Tunisia.

 

Esterrefatti, intanto, i padroni delle case: tra chi tornava dopo aver trascorso fuori un’unica notte, chi a seguito di assenze di un paio di giorni, l’incredulità e la rabbia sono stati comunque predominanti.

 

E la domanda posta è stata sempre la medesima: qual è la sicurezza per i cittadini di Milano?


Leggi anche:

Furto appartamento viale Tunisia, notte di crimini per i ladri che hanno depredato 4 abitazioni della città

Furto appartamento via Settembrini, è il bottino più ricco tra i 5 appartamenti ripuliti tra sabato e domenica

Furto appartamento Milano via Ciro Menotti, è il quarto del weekend

Furto appartamento via Vitali Milano, bottino da 70mila euro

Via Ferrante Aporti, l’inchiesta di CronacaMilano per dar voce all’appello disperato, e mai ascoltato, dei residenti

Militari a Milano, reintroduzione respinta dalla Maggioranza del Consiglio di Zona 2

Arresto ladro funambolo via Metauro, si stava calando dal settimo al sesto piano con due complici

Uomo caduto da impalcatura Milano via San Vittore, voleva rubare in un appartamento

Tentato furto appartamento Milano piazza Napoli, arrestato ladro acrobata sui tubi di scolo

Furto appartamento via Val di Sole, narcotizzano famiglia e agiscono con trampoli e ventose


Di Redazione

Articoli Correlati

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio